Phone +39 0143 321582

Diego Scabbio fa centro anche a Carpeneto

21 aprile - Domenica di Pasqua dal clima non propriamente primaverile in quel di Carpeneto dove è andata in scena la ventesima edizione del classico “Circuito” al cui percorso usuale sono stati aggiunti 400 metri molto “cattivi” in prossimità del quinto chilometro. Quasi 130 gli atleti in gara e primo posto assoluto per il nostro Diego Scabbio, al traguardo dopo 34’56’’ di gara, che ha preceduto Enrico Ponta (La Fenice), Hicham Dhimi (oggi con i colori dei Maratoneti Capriatesi) e la coppia Vincenzo Scuro/Diego Picollo protagonisti e vittime di un errore di percorso al terzo chilometro. In campo femminile Marghe Grosso (BioCorrendo) ha bissato il recente successo mettendo in fila Silvia Bolognesi (Cambiaso) e Susanna Scaramucci (Marat.Genovesi). Eccellente la prova, per i nostri colori, di Rocco Longo: per lui un grande piazzamento all’ottavo posto assoluto e la vittoria nella classifica di categoria. Anche Armando Greco, Annalisa Mazzarello e Monica Tamagno si sono messi in luce conquistando posizioni da podio di categoria. L’appuntamento con il podismo targato Uisp è fissato già per domattina con un altro collinare a Strevi.

CLASSIFICA

FOTO

Campionati regionali giovanili di staffette

14 aprile - Vincenzo La Camera ci racconta tutto: Oggi domenica 14 aprile altra giornata di sano sport: infatti con i nostri giovani siamo andati a Santhià per i campionati regionali delle staffette per le categorie ragazze/i e cadettte/i. Atletica Novese ha portato tre staffette due della categoria cadetti ed una per la categoria ragazze, per i cadetti erano presenti: Adduci Samuele, Donapai Joshua, Maggio Federico e Picollo Francesco mentre per la categoria ragazze Allegretti Lucia, Maggi Cora, Maggio Anna e Silla Emilia. Iniziamo da queste ultime: bravissime è il primo aggettivo che si meritano perchè erano alla loro prima esperienza in assoluto in una gara regionale, anzi per Cora è stato proprio il battesimo in pista, lei era proprio alla sua prima gara. Ebbene senza indugi si sono buttate in gara e correndo in modo impeccabile la 4x100, facendo dei cambi quasi perfetti, come li avevano provati sulla pista di casa hanno portato la nostra società ( dopo molti anni di assenza) a comparire in una classifica regionale di staffetta. Super Anna, Cora, Emilia e Lucia. Per i cadetti stesso aggettivo, perchè in 5 atleti hanno fatto due staffette, Ludovico, Joshua, Federico e Samuele hanno corso la 4x 100 anche loro con cambi molto belli sono riusciti ad avvicinare il miglior tempo dello scorso anno che però era stato ottenuto con altri atleti ora passati alla categoria superiore. Circa un'ora e mezza dopo, ecco due di loro. Federico e Samuele con l'aggiunta di Francesco, presentarsi alla partenza della 3 x 1000: quasi inutile dire che il loro impegno è stato totale e per noi in tribuna a vederli anche molto emozionante, bravi ragazzi! Tutti questi bei risultati fanno ben sperare per i prossimi campionati di società che si terranno a Novara il 26 maggio per la categoria ragazze/i mentre per i cadetti sono fissati per il 18/19 dello stesso mese Arrivederci alle prossime gare.

CLASSIFICHE

Konca Verde Trail

14 aprile - Trasferta savonese per Sandro Trezza che ha affrontato oggi i 20km (1000D+) di questa gara all’edizione numero uno che ha raccolto al via 103 atleti. Prevista anche una prova breve di 10km a cui hanno aderito 55 runners. La prova più impegnativa è stata vinta da Corrado Ramorino e Sandro ha concluso in 28^ posizione dopo 2h36’52’’ di gara.

CLASSIFICA

 

Minitrail Colline di Lussito ad Acqui Terme

14 aprile - Nuovo appuntamento targato Uisp sulle colline acquesi che ha visto una trentina di partecipanti a questa impegnativa gara di circa 12 km con più di 400 m di dislivello da affrontare. Vincono il nostro Hicham Dhimi (oggi UISP come Capriatesi) tra gli uomini e Rosa Orlarei (Pod. Dora Baltea) tra le donne. Si piazzano nelle rispettive categorie Giuseppe Tardito 3^, Tina Lassen 3^ e Annalisa Mazzarello 2^.

CLASSIFICA

FOTO

Luisa Marchese al top nella LMHM

14 aprile - Luisa Marchese migliora se stessa nella Mezza Maratona del Lago Maggiore che si è disputata stamane a Verbania: in una giornata dal clima accettabile e su di un percorso discretamente scorrevole la nostra atleta ha saputo fermare i cronometri a 1h26’30’’ migliorando il proprio record personale sulla distanza di più di 1’30’’. La prestazione ha consentito a Luisa di piazzarsi al quinto posto assoluto, al terzo tra le atlete italiane e al primo nella classifica di categoria. Una giornata davvero super!!! La gara ha visto risultati tecnici di livello elevato con più di 1000 atleti al via.

CLASSIFICA

Biella-Santuario di Graglia

14 aprile - Le previsioni meteo erano da brividi: i brividi alla partenza della Biella-Graglia 2019 (quarta tappa del CorriPiemonte ) erano invece dovuti al freddo e alla pioggia. Che per fortuna non hanno tormentato i 280 atleti al via per molto tempo, visto che, dopo qualche minuto di gara, il cielo si è aperto lasciando spazio ad un pallido sole. Percorso di 11,3 km molto impegnativi per salire al Santuario che ha visto i nove atleti biancocelesti al via ottenere buoni riconoscimenti grazie a Gianfranco Poggi, al secondo posto nella classifica di categoria chiudendo il percorso in 53’, a Carlo Mazzarello e Antonio Gioffrè, rispettivamente primo e terzo tra gli Sm70. Nessun riconoscimento ma tanta soddisfazione per Maurizio Traverso, Fulvio Giacobbe, Marco Cagetti, Camillo Pavese e Massimo Giacobbe. Menzione speciale per Monica Tamagno, unica nostra atleta al via, che non si è fatta spaventare dal meteo. Ci vuol altro….

CLASSIFICA

 

La mezza di Genova e la CorriGenova

La mezza di Genova e la CorriGenova 14 aprile Con qualche ritardo vi diamo conto della partecipazione abbastanza numerosa dei nostri atleti al mega evento genovese incentrato sulla Mezza Maratona e sulla CorriGenova. Il clima non ha avversato più di tanto l’impegno agonistico dei partecipanti che hanno letteralmente invaso la città: oltre alla Mezza e alla CorriGenova era in programma anche la family run. Tra i 17 biancocelesti impegnati il miglior piazzamento è stato di Armando Greco , al traguardo di poco sopra il muro dell’ora e trenta. All’esordio con i nostri colori Giovanni Campora a cui va il benvenuto a bordo. Nuovi limiti personali sulla distanza sono stati ottenuti da Luigi Repetto e Paola Repetti. Nella CorriGenova molto brillante Teresa Repetto, terza assoluta impiegando 53’44’’ a coprire il percorso di 13km. Buone sensazioni anche per Danilo Campi al traguardo dopo 58’ di gara. Le foto sono di Genova24.it

CLASSIFICHE

FOTO

 

Scabbio secondo alla Bric e Fos di Mirabello

 

14 aprile In una domenica dai molti impegni agonisti Atletica Novese si è fatta onore a Mirabello Monferrato dove è andata in scena la “Bric e Fos 2019” sul consolidato percorso collinare di 12,5 km. Diego Scabbio ha conquistato il secondo posto assoluto preceduto dal solo Alex Zulian , Longo Rocco si è assicurato la seconda posizione nella categoria di appartenenza e Maura Norbiato la terza posizione tra le coetanee. Solito grande impegno per i nostri altri atleti in gara (Massimo Dalle Crode, Piero Torchio, Marco Cecchelani): la gara, prova di calendario Aics , ha classificato più di 120 atleti.

CLASSIFICA

Meeting di Apertura di Atletica Leggera a Boissano

Commento a caldo come sempre molto entusiasta di Vincenzo LaCamera alle gare sulla pista di Boissano del 13 aprile 2019 … oggi un gruppetto di giovani e meno giovani “atleticinovesi” si sono recati in Liguria per partecipare al meeting di apertura di atletica leggera. Partiti all'ora di pranzo da Novi carichi di belle speranze, i nostri : Irene Guerra, Maddalena Cartesegna, Federica Tofalo, Esther Oke, Annalisa Mazzarello, Mario Bergaglio, e Vincenzo La Camera, hanno , come al solito onorato i nostri colori fornendo prove di alto valore e tutti molto vicini ai loro personali, anzi per qualcuno addirittura cancellato quello precedente, ma andiamo per ordine di svolgimento gare, Primissima ad entrare in pista la nostra Esther negli 80 metri, e qui il primo botto, terza classificata con il suo super PB infatti è passata dai 11"15 di Alessandria ai 10"83 di oggi. Poco dopo è tornata in pista nei 150, distanza questa a lei non proprio congeniale, facendo comunque una gara di testa ha vinto la sua serie. A seguire è toccato alla coraggiosa Maddalena, che nonostante un piccolo guaio muscolare ha voluto comunque onorare la maglia e ha concluso i suoi 80 metri con un grande cipiglio, Maddalena poi non contenta ha partecipato anche alla gara del salto in lungo, migliorando anche lei il suo personale. Tornando alla gara degli 80 metri l’altra rappresentante dell'Atletica Novese, Federica, atleta ancora alla ricerca di una specialità ottimale ha completato le sue fatiche e si è cimentata con onore anche nei 150. Nel tardo pomeriggio ecco che entra in pista anche la nostra brava Irene, in una prova cosi detta " spuria" i 600 metri, distanza questa che si colloca tra i 400 e gli 800 dando ai partecipanti valide info sulla loro preparazione. Ebbene la "IRE" non abituata allo sgomitare, è rimasta chiusa subito in partenza e cosi ingarbugliata ha fatto più fatica a venirne fuori che concludere la prova, finita con addosso ancora un sacco di energie. Una menzione particolare la voglio dedicare ad una nostra brava atleta, lei sempre in sordina partecipa a corse in pista, su strada, e si cimenta anche in prove molto tecniche, parlo di Annalisa Mazzarello: lei oggi ( tra l'altro, venerdi sera era con il suo Mario ad Acqui per partecipare ad un tremila in pista) ha esordito, dopo un periodo di allenamenti a Novi, nel tiro del giavellotto, disciplina questa molto tecnica che richiede oltre che a forza anche molta fluidità, coordinazione e abilità, per riuscire a fare tiri senza che risultino nulli e quindi un fortissimo applauso per lei. Poi non contenta appena terminato il giavellotto si è presentata al via del miglio, super Annalisa! A correre il miglio troviamo anche il Mario, che non si è fatto mancare di respirare l'aria di mare e quindi eccolo li a “spararsi” questo miglio dando la conferma, anche se non ce n’era bisogno, che Mario e Annalisa sono una vera coppia di grandi sportivi. In chiusura spazio anche al “vecchietto” del gruppo, Vincenzo, che finalmente ha ritrovato i 4 metri nel suo salto in lungo, dopo parecchi mesi di lontananza da questa disciplina. La misura ottenuta oggi fa ben sperare per il prosieguo della stagione, senza però, dimenticare gli impegni di staffetta che ci attendono nel prossimo futuro. Bene, cosi siamo giunti alla fine di questa giornata che ha visto, come sempre l'Atletica Novese ben figurare.

CLASSIFICHE

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE