Phone +39 0143 321582

Trasparenza 200hight

Angela Giribaldi vince il Trofeo Mirabelli

22 giugno  Un centinaio i podisti che si sono dati appuntamento a Mandrogne per i 5,5km ultrapiatti del Trofeo Mirabelli. Clima caldo ma non opprimente con un po’ di brezza che ha reso la gara abbastanza piacevole. Dal punto di vista agonistico tante belle soddisfazioni per i nostri colori: lo squillo più forte arriva dalla vittoria di Angela Giribaldi che impone la propria superiorità a Laila Hero e a Paola Caraccio. In campo maschile, contro avversari di peso specifico importante, brilla per l’ennesima volta Livio Denegri, quarto al traguardo e primo nella categoria di appartenenza. La gara maschile ha visto imporsi Matteo Volpi (GP Solvay) davanti a Diego Picollo (Marat. Genovesi) e Alessio Ottonello (Città di Genova). Nelle classifiche di categoria, oltre alla vittoria di Denegri, portiamo a casa quella di Rocco Longo e Franco Dossena; sul podio Rocco è stato accompagnato da Gianni Tomaghelli e Maurizio Traverso che hanno contribuito all’en plein nella SM55. Primo posto conquistato anche nella speciale classifica per i gruppi più numerosi: ennesima importante prova di squadra con più di 20 atleti al via tra cui il neo iscritto Paolo Tinelli a cui diamo il benvenuto a bordo della nave biancoceleste. 

FOTO

Cittadella sotto la luna

21 Giugno  Cinque chilometri e mezzo da correre sui bastioni della fortezza militare simbolo di Alessandria hanno richiamato al via 110 podisti per questa gara sotto egida Uisp. Vittoria assoluta per Mamadou Yally per i colori della Biocorrendo Avis che ha chiuso in 18’08’’ mantenendo poco più di 20 secondi di vantaggio sul”solito” straordinario Diego Scabbio, ovvio vincitore della classifica di categoria. Al terzo posto Leandro Demetri davanti a Gabriele Astorino. In campo femminile l’ha spuntata Claudia Marchisa davanti a Ilaria Zavanone e a Marghe Grosso. Per i nostri colori erano in gara Davide Bulich (19° assoluto in 21’32’’), Andrea Burlando (24°), Giovanni Manca, Mario Bergaglio, Alberto Cammarota, Claudia Fossa, Annalisa Mazzarello, Monica Tamagno e Enzo Bartoletti.

CLASSIFICA

FOTO

Meeting di Zogno

20 giugno   Trasferta nel Bergamasco per il nostro Lorenzo Castellano impegnato a Zogno in un meeting serale imperniato su prove di velocità e mezzofondo per le categorie giovanili, assolute e master. Massimo Dalle Crode, in veste di istruttore e non di atleta, ci racconta che Lorenzo si è ben disimpegnato sui 1200 mt siepi chiudendo con un buon 4’15’’33. La riunione ha presentato gare con livello di atleti davvero molto alto. Purtroppo era assente l’altro nostro alfiere Christopher Camera.

Classifiche http://www.fidal-lombardia.it/ris/5727.1.htm

 

Le classifiche della gara del Quartiere G3...corrette!!!!!

Qualche segnalazione di incongruenze nell’attribuzione della società di appartenenza ad alcuni atleti impegnati ieri sera nella corsa del Quartiere G3 ed ecco la versione corretta della classifica!!!! Le variazioni hanno cambiato il posizionamento di alcune società nella classifica del “Memorial Giacomazzi” per i gruppi più numerosi: il trofeo va comunque al G.P. Solvay, la seconda posizione va invece alla BioCorrendo Avis con un terzo posto a pari merito condiviso tra Maratoneti Genovesi e Gruppo Città di Genova.

CLASSIFICA GENERALE

CLASSIFICA GRUPPI

 

La corsa dei più piccoli al Quartiere G3

19 giugno Una trentina di piccoli atleti delle categorie Esordienti m/f, Ragazzi/e e cadetti/e hanno preso parte alle prove a loro riservate sui 500 mt, 1000 mt e 2000 mt nell’ambito della Corsa del Quartiere G3. Il tracciato in asfalto, da ripetere più volte per i più grandicelli, ha visto l’impegno sempre al massimo delle forze dei giovani protagonisti.

CLASSIFICHE

FOTO di Luana Cao

13^ Corsa del Quartiere G3: grandi numeri e grandi protagonisti

19 giugno Edizione di successo per la corsa del Quartiere G3 quella del 2018: record di partecipanti che includendo i non competitivi raggiunge le 200 unità e protagonisti di assoluto valore sia in campo maschile che in campo femminile con al vertice Diego Picollo ed Ilaria Bergaglio. L’alfiere dei Maratoneti Genovese ha coperto i 6 km del percorso in 20’27” precedendo il nostro Diego Scabbio di soli 5” econ Silvano Repetto che ha battuto in volata Alessio Ottonello per la terza posizione. In campo femminile più netta la vittoria di Ilaria Bergaglio ( alla quarta affermazione consecutiva in questa gara) che ha preceduto le compagne di squadra Teresa Repetto ed Angela Giribaldi. Teresa ed Angela hanno vinto la classifica delle rispettive categorie: la stessa affermazione è stata ottenuta da Claudia Fossa mentre Maria Luisa Marchese, Annalisa Mazzarello, Monica Tamagno e Svitlana Tsymbal sono salite sul podio di categoria. In campo maschile vittorie di categoria, oltre al sopracitato Diego Scabbio, per Livio Denegri, Gianfranco Poggi e Franco Dossena. Piazzamenti da podio per Edoardo Giacobbe, Valerio Ottoboni (al rientro dopo lunga assenza), Mattia Bianucci, Fabrizio Massa, Rocco Longo, Gianni Tomaghelli e Carlo Mazzarello. Il Trofeo Michele Giacomazzi è stato assegnato al G.P. Solvay per il gruppo più numeroso davanti ai Maratoneti Genovesi ed alla Biocorrendo AVIS. L’Atletica Novese non si è premiata ma occorre sottolineare che con la presenza di 64 atleti al via la società acquisisce un dato che la rende orgogliosa dei suoi iscritti.

CLASSIFICA

CLASSIFICA Atletica Novese

Blog di Mattia Bianucci

FOTO di Luana Cao

GTM 2018 (Garbagna)

17 giugno   Le due prove di maggior chilometraggio del Garbagna Trail Montebore non hanno tradito le attese e hanno visto schierati al via quasi 170 atleti. Sui 42km (D+2200mt) hanno vinto Pablo Barnes (Bergteam) in 3h50'46''e Vera Mazzarello (Ovadese Trail Team) in 4h50'35'' e per i nostri colori hanno gareggiato Enrico Raiteri, Mauro Bacchiocchi, Paolo Repetti chiudendo molto vicini intorno alle 7 ore di gara Sui 21km (D+1100mt) a spuntarla è stato Stefano Emma (Berg Team) in campo maschile e , tra le ragazze, è stata Anna Grignashi (Next 42.195) ad avere la meglio. Tra i nostri il più veloce è stato Giacomo Tofalo che ha concluso nell'ordine delle 2h16' in venticinquesima posizione: a qualche minuto Fulvio Giacobbe ha preceduto Roberto Ferrari, Donato Pozzi e Cinzia Bertolotto. In gara anche Franco Multedo(oggi con i colori del Berg Team) e Francesca Rossi che ha gareggiato oggi per l'Ovadese Trail Team ottenendo un brillante quarto posto dopo lunghissima assenza dalle gare La partecipazione di un bel numero di ragazzi e ragazze della nostra squadra nelle tre prove della giornata ha consentito la conquista del premio per il gruppo più numeroso. Un grazie a Fausto Deandrea e ai nostri atleti per le informazioni e le foto fatteci pervenire.

CLASSIFICA 42 km D+2200

CLASSIFICA 21 km D+1100

 

 

Lo short trail del Gtm 2018: che gara!!!!!!

17 giugno  Garbagna e la sua prova di trail al centro dell'attenzione nella domenica podistica. Un'ottantina i partenti della prova breve di 10km con D+400mt e Atletica Novese grande protagonista con Teresa Repetto che ha dominato la sfida al femminile e con Mattia Grosso e Gianfranco Poggi brillantemente sul podio alle spalle dell'incontrastato vincitore Diego Picollo, In gara anche Beppe Tardito, 10° assoluto e 1° di categoria, Armando Greco, terzo di categoria, Andrea Scaglia, Lucrezia Lupi, prima di categoria, Francesco Gavuglio (secondo tra gli over 60), Andrea Marchelli, Tina Lassen, Ecco il racconto della vincitrice della gara femminile..... …...oggi ho partecipato al trail Montebore di Garbagna sul percorso da 10 km; partenza dallo stadio alle 7e30, ci dirigiamo verso Garbagna con Lucrezia e Andrea Marchelli....per le 8e10 parcheggiamo in piazza a Garbagna e ci dirigiamo verso la piazza centrale del paese dove c’è la zona iscrizioni e ritiro pettorali...ci cambiamo lasciamo la borsa al deposito borse...la piazza inizia ad animarsi...i concorrenti delle altre 2 distanze sono già partiti da circa un’ora...ci accoglie Fausto Biocorrendo speaker della manifestazione...individuiamo alcuni volti noti e compagni di squadra...come sempre in queste gare mi faccio spiegare il percorso da Maurizio Campi, val Borberino doc e abituee di questi percorsi , Alle nove il via....dopo un primo giro in paese la gara inizia subito con una dura salita di asfalto di circa 2.8 km fino al paese di San Vito, dopo il paese si continua a salire su sentiero fino all’omonimo monte San Vito...arrivati alla croce posta in cima inizia la discesa che all’inizio presenta alcuni tratti tecnici...la discesa ripassa da San Vito e prosegue tagliando in alcuni punti la strada asfaltata....arrivati in prossimità di Garbagna un altro passaggio di discesa tecnico in un calanco conduce all’ultimo pezzo che presenta un’altra salita dura di circa 1.5 km fino al tratto finale in discesa che ci riporta in paese e quindi al traguardo...alla fine saranno 11.5 km e circa 500 m di dislivello....direi gara ben organizzata, bel percorso e ottima accoglienza per gli atleti.

CLASSIFICA

FOTO

StraSanDamiano Alpina

17 giugno  Lorenzo Perlo (Avis Bra) e Romina Casetta (GSR Ferrero) i protagonisti assoluti di questa bella gara sulle colline astigiane curata dal gruppo dei Podisti Albesi con la collaborazione della locale sezione dell'Associazione Nazionale Alpini. Percorso collinare con squarci paesaggistici veramente notevoli di 8,5 su asfalto e sterrato con il tratto di salita più impegnativo posto tra il secondo e quarto chilometro. Per Atletica Novese otto atleti al via e miglior performance per Rocco Longo che sale così sul podio di categoria: stessa conquista da parte di Annalisa Mazzarello. In gara con la solita verve anche Maurizio Traverso, Mario Bergaglio, Luigi Macciò, Claudio Dellacà, Ennio Gattorna e Massimo Giacobbe. Da ricordare che Luigi Macciò era reduce dalla Mezza di Chiavari terminata meno di 12 ore prima. Che forza!!!!!!

FOTO

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE