Phone +39 0143 321582

Cross di Natale a Trino Vercellese

16 dicembre - Mario Bergaglio ci racconta l’ennesima domenica di gare ….”Bosco delle sorti e partecipanza, un luogo magico dove si corre questa classica. Vincono Mamadou Yally al maschile e Claudia Marchisa in campo femminile. A stima un centinaio al via tra cui quattro biancocelesti. Diego Scabbio e Annalisa Mazzarello primi nelle rispettive categorie mentre solo buone sensazioni per Luigi Macciò e Mario Bergaglio”…. A breve la classifica.

Seguendo Gigi di Roberto Moro

16 dicembre - Per dirla all’inglese: “stamattina eravamo cinque di noi seguendo Gigi”. Traduzione: stamane 8:15 in Piazza Venti, tra uno sbuffo e l’altro dei minuscoli fiocchi di neve che ci volteggiavano intorno, appuntamento con Toma, Il Tof e Giovanni Cavalli. Ci raggiungeranno fra poco Gigi Fioroni e Berrino Junior, figlio del nostro Presidente. Obiettivo dichiarato: primo sopralluogo nei sentieri della zona di Monterotondo per vedere (come preannunciato ieri al Museo dei Campionissimi in occasione della festa sociale annuale) se ci sono le condizioni per organizzare una gara di Trail la prossima estate. A fare da guida sono stati scelti Gigi e la sua bicicletta off road dalle larghe, larghissime ruote. Ci trasferiamo nella zona dell’Azienda Bollina, dove parcheggiamo e facciamo il punto. La neve ora cade rada ma c’è parecchio freddo, saltelliamo e corricchiamo, parliamo, risaltelliamo, decidiamo il da farsi. Si parte, via verso Montei ed il suo Santuario. Un inizio che è tutto un programma, sono in coda al gruppo arrancando nella salita che non vuole saperne di finire, davanti c’è Gigi che tra una pedalata e l’altra sorride ed impenna un po', tanto per gradire. Del resto, come gli dico per scherzo, se io fossi un violino lui sarebbe la mia custodia, centodieci chili di forza della natura che ne avvolgono una sessantina di diversamente giovane ormai fané. Ci guida allegro e deciso il Gigi. Spiega che questi luoghi li frequenta, pedalandoli da ormai quindici anni, con il suo gruppo di giovani bikers. Dopo la salitissima asfaltatissima ci precipitiamo nel bosco e comincia il bello. Ci accoglie un paesaggio scintillante nella pur poca neve appena scesa. La via si trasforma in un sentiero corribile ma assai stretto, come dicono i moderni un single track. La sottilissima patina bianca che ricopre il passaggio tortuoso pare farina. Le nostre scarpe sgranocchiano foglie ed erbe gelate che scricchiolano come la crosta del pane appena sfornato. Ecco, si corre in una panetteria congelata da un incantesimo, come nelle fiabe. La mattina è magnifica, la nebbia avvolge il panorama. In lontananza paesi, cascine, vigne faticano a raccontarci i loro colori, ci circonda poca luce lattiginosa. Usciamo allo scoperto e cominciamo il saliscendi tra campi gelati e larghe carrareccie, passiamo accanto ad una diga che forma un laghetto inadeguato, magari è in manutenzione. Durante il percorso incontriamo molte tra le più note aziende che sulle nostre colline producono il Gavi d.o.c.g. famoso nel mondo. Continuiamo a correre cercando di stare dietro alla nostra guida. Nel terreno molle e fangoso si sono impresse le orme di cinghiali, daini, zoccoli di cavalli al passo. Il gelo notturno le ha pietrificate in una moltitudine di buchi e buchetti, avallamenti ed asperità. Specialmente in discesa occorre fare attenzione. Viene confermata la teoria che in fondo la corsa è proprio una metafora della vita: “guardare sempre bene dove si mettono i piedi, non si sa mai”. Torniamo sui nostri passi, attraversando un paese vedo un boschetto di ginestre scheletriche, se riusciremo nell’intento il giorno della gara magari traboccheranno di fiori gialli e gonfi. Penso al vai e vieni delle stagioni. All’arrivo ci aspettano le macchine, immobili nel freddo. Ci salutiamo. Gigi ci stringe la mano con la sua morsa sincera ed il viso aperto in un sorriso. Stamattina guidandoci ci ha regalato qualcosa di suo. Grazie davvero.

Cross Country di Gropello Cairoli

16 dicembre - Il 1° Cross Country GPG, che si è svolto a Gropello Cairoli ha inaugurato la stagione 2019 dell’UISP Pavia. La gara, valevole quale 1° prova del Criterium pavese, ed organizzata dal GP Garlaschese, ha visto alla partenza oltre 160 atleti e ha visto le vittorie di Alessandro Bossi e Karin Angotti. Ecco il racconto della gara del nostro Alberto Segatto ……….”Ciao a tutti, vi invio questo breve racconto della gara disputata oggi. Dovendo smaltire l’ottimo rinfresco della festa di ieri (complimenti a tutti!), opto per vicinanza chilometrica per il cross organizzato dal Gruppo Podistico Garlaschese nei pressi del casello di Gropello Cairoli. Visto il freddo, opto per un giro di riscaldamento con alcuni amici dell’Azalai e testiamo il percorso, che più di un cross come siamo abituati, lo definirei come una corsa su sterrato, che si snoda in una strada sull’argine di una grossa risaia. Per noi master 3 giri, per un totale di 6,8km, uno in meno per le categorie femminili e gli over 60. Gara ben organizzata, veloce, senza il fango che accompagna questo tipo di gare. Alla fine mi sono trovato l’unico rappresentante dell’Atletica Novese con un crono di circa 33 minuti e 40 secondi. Alla prossima! “

CLASSIFICA

Arrampicata di Natale a Borzoli

16 dicembre - Appuntamento prenatalizio per una cinquantina di atleti impegnati a “casa Perrera” per l’Arrampicata di Natale sulle arcigne pendenze che da Borzoli salgono verso Scarpino per un tracciato di 6km. Vittorie per Mohamed Rity (Delta Spedizioni) e Silva Dondero (Marat. Genovesi) e Atletica Novese presente grazie all’impegno di Armando Greco e Antonio Gioffrè con il primo che chiude brillantemente all’undicesimo posto assoluto a pochissimi secondi dalla vittoria nella categoria di appartenenza.

CLASSIFICA

Festa di fine anno…… e che festa!!!!

15 dicembre - Un pomeriggio pieno per festeggiare al meglio i migliori atleti in biancoceleste: e questa volta tutti i nostri iscritti hanno avuto il loro momento partendo dai piccolissimi delle categorie esordienti per arrivare ai master meno giovani. Dopo l’introduzione del Presidente Stefano Berrino si è passati a chiamare alla ribalta i più piccini premiati e coccolati da Elena Semino e Martina Serafin. Quando è scattata l’ora della merenda per i bambini, si è passati a premiare le categorie ragazzi, cadetti e allievi. Il tutto sotto la regia di Vincenzo La Camera. E poi toccato a Stefano Berrino chiamare in premiazione i nostri atleti che seguono gli allenamenti proposti loro dal nostro Presidente. Clou del pomeriggio l’intervento di Fabrizio Reale che ha offerto un ampio excursus sulle attività che Atletica Novese ha sostenuto nel 2018, sui risultati ottenuti e sui programmi futuri. Gran finale con la chiamata in premiazione di Diego Scabbio e Ilaria Bergaglio: per loro i premi come atleta dell’anno ottenuti a suon di risultati. Riconoscimenti speciali per Giovannino Mocci e per Valerio Ottoboni e Livio Denegri, protagonisti e rivelazioni di questo 2018 che ha portato la nostra società a risultati mai raccolti in precedenza. Il premio al collaboratore dell’anno è andato a Maurizio Milanese e il premio fedeltà a Mauro Bulich. Gran finale con le premiazioni dei concorsi sociali Chilometrico, Qualitativo Maschile e Femminile e del concorso Trail. Tanti i premiati: a voi i nomi…………..e naturalmente il racconto fotografico del pomeriggio è di Luana Cao

ALBUM FOTOGRAFICO

  CONCORSO QUALITATIVO FEMMINILE     CONCORSO QUALITATIVO MASCHILE
1 BERGAGLIO Ilaria   1 SCABBIO Diego
2 REPETTO Teresa   2 DENEGRI Livio
3 GIRIBALDI Angela   3 TOMAGHELLI Gianni
4 MONTANARELLA Maria   4 POGGI Gianfranco
5 MARCHESE Maria Luisa   5 BIANUCCI Mattia
6 LUPI Lucrezia   6 MASSA Fabrizio
7 BORLANDI Elena   7 DALIA Paolo
8 DORIA Francesca   8 MOCCI Giovannino
9 TSYMBAL Viktorivna   9 TARDITO Giuseppe
10 PASERO Alma   10 OTTOBONI Valerio
      11 TRAVERSO Maurizio
  CONCORSO KILOMETRICO   12 SCOTTO DI LUZIO Michele
1 MACCIO' Luigi   13 BARAILLER Ivan
2 MAZZARELLO Annalisa   14 DOSSENA Franco
3 BERGAGLIO Mario   15 MOLINARI Andrea
4 SCABBIO Diego   16 MAZZARELLO Carlo
5 GRECO Armando   17 LONGO Rocco
6 GIACOBBE Massimo   18 ANGILERI Alessandro
7 TAMAGNO Monica   19 MORO Roberto
8 GAVUGLIO Francesco   20 ADDUCI Raffaele
9 LASSEN Tina      
10 GIACOBBE Fulvio     CONCORSO TRAIL
11 GIOFFRE' Antonio   1 CAVALLI Giovanni
12 FOSSA Claudia   2 TOFALO Giacomo
13 CONTE Roberto   3 REPETTI Paolo
14 PAVESE Camillo      
15 SEGATTO Alberto     CONCORSO PERFORMANCE
16 SCAGLIA Andrea Mario     MINERVINI Francesco
17 BULICH Davide     GROSSO Mattia
18 PELIZZA Fabio     LA CAMERA Vincenzo
19 DALLE CRODE Massimo      
20 DHIMI Hicham      

Premiazioni AICS 2018

15 dicembre - Una lunga, lunghissima stagione di gare ha avuto oggi il suo compimento con le premiazioni AICS di fine stagione. Molti gli atleti in biancoceleste che ne sono stati protagonisti: purtroppo la concomitanza con la nostra festa di fine anno ha impedito una presenza in linea con l’importanza del momento celebrativo. Due gli “ambasciatori”. Annalisa Mazzarello, vincitrice assoluta della classifica in rosa e Camillo Pavese. A questo link tutte le classifiche http://www.atleticanovese.it/campionati/aics/2877-aics-2019

FOTO

Atletica Novese e la festa di casa: le premiazioni di fine anno

Per sabato prossimo non prendete impegni: c’è la nostra festa. Tempo di premiazioni dopo un 2018 estremamente significativo per i risultati ottenuti e mai raggiunti in passato, tempo di auguri e di feste. Il nostro appuntamento è fissato per sabato prossimo 15 dicembre (alle 15) al Museo dei Campionissimi e davvero non si può mancare. Si comincerà dai più piccini e sarà festa vera….e poi toccherà ai meno giovani ricevere dalla società i riconoscimenti per tutto ciò che è stato fatto. A fine pomeriggio il brindisi di auguri e qualche stuzzichino: sarà anche l’occasione per apprezzare i prodotti di Rocco Longo de “il Banco”, la pizza di Delucca, il dolce e salato della pasticceria del Vicolo, il vino di casa Bergaglio (Ilaria) e Mazzarello (Carlo). Ecco l’elenco dei premiati:

ADDUCI Raffaele   GIACOBBE Fulvio   MONTANARELLA Maria
ANGILERI Alessandro   GIACOBBE Massimo   MORO Roberto
BARAILLER Ivan   GIOFFRE' Antonio   OTTOBONI Valerio
BERGAGLIO Ilaria   GIRIBALDI Angela   PASERO Alma
BERGAGLIO Mario   GRECO Armando   PAVESE Camillo
BIANUCCI Mattia   GROSSO Mattia   PELIZZA Fabio
BORLANDI Elena   LA CAMERA Vincenzo   POGGI Gianfranco
BULICH Davide   LASSEN Tina   REPETTI Paolo
BULICH Mauro   LONGO Rocco   REPETTO Teresa
CAO Luana   LUPI Lucrezia   SCABBIO Diego
CAVALLI Giovanni   MACCIO' Luigi   SCAGLIA Andrea Mario
CONTE Roberto   MARCHESE Maria Luisa   SCOTTO DI LUZIO Michele
DALIA Paolo   MASSA Fabrizio   SEGATTO Alberto
DALLE CRODE Massimo   MAZZARELLO Annalisa   TAMAGNO Monica
DENEGRI Livio   MAZZARELLO Carlo   TARDITO Giuseppe
DHIMI Hicham   MILANESE Maurizio   TOFALO Giacomo
DORIA Francesca   MINERVINI Francesco   TOMAGHELLI Gianni
DOSSENA Franco   MOCCI Giovannino   TRAVERSO Maurizio
FOSSA Claudia   MOLINARI Andrea   TSYMBAL Viktorivna
GAVUGLIO Francesco        

Trail del Monte di Portofino

9 dicembre - Guido Caserza, Armando Greco e Sandro Trezza: sono stati loro i ragazzi in biancoceleste al Trail del Monte di Portofino. Gara che ha avuto una gestazione particolarmente complicata viste le difficoltà enormi che l’organizzazione ha dovuto superare dopo la recente ondata di maltempo che ha investito la zona. 240 gli atleti che hanno comunque accettato la sfida su di un percorso di lunghezza ridotta a 22 km con D+1500mt. Per Guido è arrivato un ottimo 43° posto assoluto con il tempo di 2h15’08’’, per Armando crono finale di 2h34’39’’ e per Sandro esordio nella specialità con tempo finale di 2h41’54’’.

Dello scenario naturale in cui si è svolta la competizione val la pena rimandare a questo link 

CLASSIFICA

Policoro, Half Marathon della Siritide

9 dicembre - Pino Montagna non perde il contatto con il nostro team e oggi ha indossato la divisa biancoceleste nella 5^ edizione della Mezza Maratona di Policoro che ha raccolto l’adesione di 226 atleti e ha assegnato i titoli regionali di specialità per la Basilicata. Per il nostro atleta tempo finale di 1h48’22’’ con un nettissimo progresso rispetto al proprio pb stabilito in aprile a Genova.

CLASSIFICA

 

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE