Phone +39 0143 321582

Diego Scabbio lascia il segno nella giornata infinita di Canelli

8 settembre - Difficile raccontare una giornata iniziata all’alba e terminata a pomeriggio inoltrato in cui tutte le peggiori e incredibili evenienze hanno rovinato quella che doveva essere una festa. I Campionati Italiani assoluti sulla distanza dei 10km avevano richiamato a Canelli un numero davvero importante di atleti con presenze di campioni di primissima grandezza. Ma le cose hanno cominciato a girare storte fin da subito: errori di percorso e di segnalazione si sono verificati già nelle due batterie femminili riservate alle allieve e alle categorie assolute. E poi tutto si è davvero complicato con la caduta che ha coinvolto l’azzurro Pietro Riva appena dopo il via dell’affollatissima prova maschile. Gara interrotta dopo più di 3 km quando il gruppo si è ripresentato sul rettilineo in cui Riva giaceva ancora a terra. Tutto fermo per un tempo lunghissimo e si riparte ben dopo mezzogiorno. La manche riservata ai master prende il via alle 13.20 con quasi due ore di ritardo e a ranghi ridotti per i molti forfait di atleti che non potevano ulteriormente rimandare il ritorno a casa. Per i nostri colori è comunque arrivato lo splendido risultato di Diego Scabbio, vincitore con un tempo finale di 34’59’’. Ottime cose anche da Gianfranco Poggi che si piazza dodicesimo e terzo nella categoria SM55 e da Franco Dossena che scende ad un crono di 44’08’’ stabilendo il proprio pb e salendo sul secondo gradino del podio di categoria. In gara anche Gianni Tomaghelli, Antonio Scotto di Luzio, Alfonso Parrotta, Fabrizio Reale, Paolo Tinelli, Camillo Pavese e Massimo Giacobbe

CLASSIFICHE

FOTO

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE