Phone +39 0143 321582

Olimpiadi di Rio de Janeiro : appunti di Matteo Piombo

Tutto è pronto e il prossimo 5 agosto comincia una nuova olimpiade a Rio de Janeiro, sembra ieri quando l’hanno assegnata ed è arrivato il momento. La squadra azzurra è definita e guardando i nomi non è che si possa sperare in molto, soprattutto per i campioni che abbiamo perso per strada. L’ultimo Gianmarco Tamberi, tra i favoriti dell’alto col suo 2,39 si è infortunato, non sarà in pedana. La sua eccezionale stagione 2016 è finita a Montecarlo. Come lui non sarà della partita Alex Schwazer, il nostro più forte marciatore fermato da un accusa di doping molto strana e piena di enigmi non chiariti. Si spera che la giustizia trionfi alla fine, ma intanto come per altri campioni è fuori dai giochi. E appare chiaro dalla tempistica della cosa che molte cose non quadrano in questa faccenda, a cominciare dai prodotti dopanti che avrebbe assunto, più adatti a un lanciatore che a un atleta che pratica specialità di durata. Altre le assenze come i triplisti Greco e Schembri, due atleti da finale almeno, anche per loro niente Rio. Veniamo ai presenti, cercando di essere realisti. Abbiamo due atleti sui 200 metri. Ricordiamo che si corrono vari turni, e in queste manifestazioni conta chi riesce ad andare forte in gare consecutive. Molti atleti sono bravi a fare un singolo exploit, ma poi a ripetersi in quattro turni successivi non è semplice. Manenti sembra il più regolare nei risultati, Desalu ha il tempo migliore, ma per entrambi arrivare in semifinale sarebbe già un successo. Sui 400 metri abbiamo Matteo Galvan, e li qualche speranza di arrivare alla semifinale si potrebbe averla. Se il veneto arriva a Rio recuperando le fatiche di Rieti e Amsterdam, dove si è prodotto in 45”12 che è il nuovo record italiano, potrebbe conquistare una corsia tra i semfinalisti.

2^ edizione " -5 all'alba " (Arenzano GE)

 alt=

Un'altra bella giornata di sport con inizio all'alba: Ravera Silvia, Cuzzolin Massimo e Dalle Crode Massimo hanno partecipato questa mattina alle 5.55 alla seconda edizione della corsa di Arenzano "-5 all'alba". Cinque km sul lungomare della cittadina Ligure con partenza ed arrivo presso i bagni Lido.

Il tempo, clemente fino alla fine della manifestazione, ci ha permesso un piacevole bagno in mare prima della colazione al termine della quale ha iniziato a piovere a dirotto. Il carattere ludico motorio dell'evento non prevedeva nessuna classifica ma , per la cronaca, il primo a tagliare il traguardo tra i 110 partenti è stato Massimo Cuzzolin al quale vanno i nostri complimenti.
 
Arenzano, 23/07/16
Massimo Dalle Crode

StraCollinando Ricaldonese - Ricaldone

Alla 12^ Stracollinando Ricaldonese di Ricaldone , gara serale del 22 luglio 2016 , hanno tagliato il traguardo 92 podisti (oltre a due ritirati) .

Ha vinto la gara Marchisio Edoardo della Vittorio Alfieri AT mentre la prima donna a concludere la prova è stata Ilaria Bergaglio del G.P. Solvay .

Fra i biancocelesti di spicco la prova del giovane e promettente Andrea Chaves-Lopez 4° assoluto .Esordio con i nostri colori per il neo iscritto Edoardo Giacobbe che ha condotto una gara lodevole su un percorso molto impegnativo , lasciando intendere di avere buoni margini di miglioramento . Sul podio sono andati Gianni Tomaghelli 2° cat. D ,Valter Manca 3° cat. E e Antonio Zarrillo 3° cat. G . Questo il quadro completo della squadra biancocelste :

Class. Cognome Nome Società Tempo Anno Cat.
4 CHAVES Andrea ATL NOVESE 27'05" 96 A
21 TOMAGHELLI Gianni ATL NOVESE 32'26" 62 D
24 FARAVELLI Gianni ATL NOVESE 33'07" 74 B
31 MANCA Valter ATL NOVESE 34'09" 60 E
32 SCAGLIA Andrea ATL NOVESE 34'14" 72 B
38 ZARRILLO Antonio ATL NOVESE 34'49" 55 F
45 GIACOBBE Edoardo ATL NOVESE 36'07" 96 A
48 CONTE Roberto ATL NOVESE 36'37" 58 E
59 GAVUGLIO Francesco ATL NOVESE 37'54" 50 G
60 DISPENSA Gianni ATL NOVESE 38'13" 64 D
63 MACCIO' Luigi ATL NOVESE 39'11" 64 D
73 TAMAGNO Monica ATL NOVESE 44'20" 64 K
75 LASSEN Tina ATL NOVESE 44'41" 62 K
80 FRISIONE Andrea ATL NOVESE 45'32" 69 C

 

CLASSIFICA COMPLETA

4^ Corsa Samignana (PV)

Stasera 22 luglio 2016 trasferta a Semiana nel pavese e a parte le zanzare tutto il resto è positivo.

Tre euro iscrizione con pacco gara, gara ben organizzata con ristoro, riso party e non solo che hanno permesso la cena.

La gara di 6,4 km si svolge nelle campagne attorno al paese.

Da segnalare la terza posizione assoluta per Francesca Rossi e il secondo posto nelle rispettive categorie per Sara Grassano e Annalisa Mazzarello.

Mario Bergaglio e Silvio Ottolenghi hanno onorato la competizione.

Atletica Novese premiata pure come società con 12 confezioni di riso che da quelle parti non manca .

Mario Bergaglio

StraSanGiacomo (Valenza)

Appuntamento serale il 21 luglio 2016 in quel di Valenza per la StraSanGIacomo ,circuito cittadino di 5 km con circa 150 runners agonisti e a occhio direi altrettanti non competitivi.
Vincono Alex Zulian in campo maschile e Monica Moia in quello femminile.
Atletica Novese presente con ranghi ristretti che comunque l'hanno classificata al nono posto tra le società.
Buone prove per:
Annalisa Mazzarello 3^ assoluta
Francesco Torino 1^ di categoria
Sara Grassano 1* di categoria
Mattia Bianucci 4^ di categoria
Maurizio Traverso 5^ di categoria
Impegno massimo degli altri biancocelesti presenti a cui rimandiamo la classifica per nominativi e prestazioni.

Mario Bergaglio

CLASSIFICA

FOTO

Report Campionati Provinciali FIDAL 2016

Quasi giunti alle vacanze e quindi passato il giro di boa nel calendario dell’attività agonistica 2016 siamo andati a dare un’occhiata alle graduatorie del campionato provinciale FIDAL e per la nostra società le cose non sembrano andare affatto male

Nella categoria maschile dei più giovani il nostro Pier Paolo Ponta è in testa con un discreto vantaggio di punti: non sarà facile difendersi ma intanto sono gli avversari a dover inseguire. Tra gli M40 ci sono Andrea Scaglia e Paolo Dalia (ora rispettivamente 3°e 4°) a giocarsi il podio. Massimo Dalle Crode è in testa nella sua categoria e anche qui vale il discorso fatto in precedenza e Massimo mette in campo costanza di rendimento invidiabile. Nella M50 Mario Bergaglio è 2° e Luca Mandirola è 5°: gli avversari sono ostici ma… Tra gli M55 Marino Cavanna (2°) , Roberto Conte (3°) e Maurizio Traverso (5°) lotteranno sicuramente fino all’ultima gara per il miglior risultato ottenibile. Nella M60 il capolista è ormai troppo lontano e i nostri Massimo Giacobbe, Claudio Dellacà e Ennio Gattorna cercheranno un posticino sul podio ma sarà dura ….Tra gli M65 Francesco Gavuglio , attualmente 2°, può sicuramente puntare al bersaglio grosso . E tra i meno giovani ne mettiamo 6 trai primi 7………..Antonio Gioffrè, Carlo Mazzarello e Camillo Pavese sono i più vicini al capolista . Speriamo

Passando alle categorie in rosa, tra le più giovani Francesca Rossi ha buon vantaggio sulle avversarie che si chiamano Annalisa Mazzarello (2°), Angela Giribaldi (4°) e Teresa Repetto (5°); quasi un affare di famiglia! Francesca Doria, Silvia Ravera e Stefania Casanova son rispettivamente 3°, 4° e 5° nella categoria SF40 con ottime prospettive per il podio. Altrettanto si deve dire per Monica Tamagno, Tina Lassen e Maria Montanarella che occupano il 2°, 3° e 4°posto della classifica provvisoria della loro categoria. “Naturalmente” in fuga solitaria verso la vittoria Daniela Bertocchi nella categoria di riferimento!!!

Un ringraziamento è dovuto a tutti i nostri atleti, citati e non nelle righe precedenti, per l’impegno profuso in questo scorcio di stagione. Ricordiamo a tutti che i prossimi ravvicinati impegni in calendario saranno per noi quelli di Costa d’Ovada, sabato 6 agosto, e di Connio, domenica 14 agosto. L’appuntamento per riparlarne è fissato invece a settembre in prospettiva dello sprint finale.

Massimo Giacobbe

CLASSIFICA CAMPIONATO PROVINCIALE

CLASSIFICA PRESENZE

1^ Giornata Meeting Giovanile AtleticaEstate (Boissano-SV)

In mezzo a tante corse su strada, una notizia di atletica giovanile, nonostante le vacanze un bel gruppettino di giovani hanno ancora voglia di gareggiare, e quindi eccoci qui a Boissano (SV) per la prima giornata di AtleticaEstate, bel meeting estivo con partecipazione di assoluto valore, La velocista Amidei, e il quattrocentista Michele Tricca, entrambi nazionali e poi c'erano i nostri bravi atleti, Martina Serafin, Matteo Zaffiro, Dario Cagetti e Lorenzo Baldi, ottimi sono stati i loro risultati, la Marti, terza nel getto del peso, e brava nei 200 corsi quasi in contemporanea con la gara del peso, Matteo, terzo assoluto e primo degli allievi nel salto triplo, gara molto tecnica, con il nuovo suo record, di m.  11, 24 e dignitosa la sua gara nei 100, altro podio anche per Dario, nel getto del peso e vicino al suo personale negli 80 metri, Lorenzo ha doppiato,nel più classico dei modi, per i velocisti, 100 e 200 corsi entrambi molto vicino ai suoi personali . Come vedete, la trasferta è stata molto remunerativa, con ottimi risultati per la soddisfazione mia e sopratutto per loro che, vada bene e meno bene, il loro impegno è sempre al massimo.

Vincenzo La Camera

Trail Giro del Lago di Moncenisio

Domenica scorsa , 17 luglio 2016 , la nostra atleta Maria Luisa Marcgese ha partecipato al Trail Giro del lago di Moncenisio, Gara di 16 km con un dislivello positivo di 370 mt. Al via più di 460 atleti e Luisa ha chiuso la competizione dopo 1h16'42" che le è valso la conquista del 9° posto assoluto e il podio di categoria come terza . Complimenti , come sempre . Ecco il suo racconto :

“Domenica 17 luglio ho partecipato al Trail Giro del lago del Moncenisio, in Francia a 2000 metri di altitudine. La gara è organizzata dalla Podistica Bussoleno (TO), è di 16 km e 370 m di dislivello, in parte su asfalto e in parte su sterrato, ma corribile. E' stata una bellissima giornata di sole, calda e con un magnifico panorama! Abbiamo osservato anche un minuto di silenzio per l'attentato in Francia(visto che ci ospitava) e per le vittime dell'incidente ferroviario in Puglia.

Sono giunta 9^ tra le donne su 134, 3^ di categoria e 64^ su 461 arrivati con il tempo di 1h16'42". La 1^ donna ha impiegato 1h06'50", la 2^ 1h13'. Peccato solo che premiassero i primi e le prime 3 assoluti/e e le categorie solo a partire dai 40 anni (ma era già scritto sul volantino). La gara comunque è ben organizzata, merita anche solo per il paesaggio!

Il 14 agosto i francesi organizzano la Mezza del Moncenisio, la più alta d'Europa.

Saluti!

Luisa"

CLASSIFICA

 

Corri lungo l'Orba (Predosa)

Classica gara di 6,5 km percorsi quasi tutti fuori strada sui sentieri che costeggiano il fiume.

Tantissimi i podisti biancocelesti al via che hanno permesso di vincere il primo premio come società più numerosa.

Vincono Yally Abdoulaye in campo maschile e la ns Annalisa Mazzarello in quello femminile.

Soddisfazione per i risultati ottenuti e più dettagliatamente:

Francesca Rossi 1^ categoria (2^ assoluta)

Grassano Sara 2^ categoria

Daniela Bertocchi 3^ categoria 

Francesca Doria 4^ categoria

Camillo Pavese 3° categoria

Francesco Gavuglio 3° categoria

Antonio Zarrillo 3° categoria 

Maurizio Traverso 2° categoria

Dhimi Hicham 4° categoria

18/07/16 Report di Mario Bergaglio

FOTO PREMIAZIONI

CLASSIFICA

 

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE