Phone +39 0143 321582

13 agosto 2016 - StraCavatore

 

 

 

 

 

 

 

Gara di km 8,4 con solo 49 atleti giunti al traguardo poichè purtroppo per il secondo anno consecutivo si trova a ridosso del Ferragosto (16 agosto nel 2015) e la collocazione temporale ne limita la partecipazione, a maggior ragione se di sabato pomeriggio nel fine settimana lungo del 15 agosto.

Per l'Atletifca Novese sul podio : 
1^ cat. H Annalisa Mazzarello

2° cat.G Francesco Gavuglio

3° cat. C Silvio Ottolenghi

Gli altri biancocelesti presenti sono stati : Sara Grassano , Mario Bergaglio e Luigi Macciò .

CLASSIFICA

(dati estratti dalla fonte BIOCORRENDO)

 

StraLido 2016 (Predosa)

Impegno agonistico a Predosa nel tardo pomeriggio di venerdi 12 agosto per una gara non competitiva alla prima edizione, costruita e pubblicizzata in brevissimo lasso di tempo con il pregevole intento di abbinare la promozione sportiva alla tutela, salvaguardia e recupero dell’area fluviale della Bassa Valle Orba. E tenendo conto delle premesse la sessantina di atleti al via non sono certo da considerare come elemento negativo. Livello qualitativo dei partecipanti di spessore e caratteristiche del percorso parecchio accattivanti con tragitto di andata e ritorno sulle rive del fiume per una distanza totale di 9km. Post gara molto gradito dai partecipanti sia per la presenza del servizio di spogliatoi e docce sia per la spaghettata organizzata dai gestori del Lido. In definitiva una bella serata di sport in una location gradevole e perfettamente organizzata; meriti da riconoscere in pieno agli amici della “Maratoneti Capriatesi”!!!! .Una ventina i nostri atleti al via con conseguente successo nella speciale classifica per i gruppi più numerosi : Daniela Bertocchi, Annalisa Mazzarello, Tina Lassen, Svetlana Tsymbal, Patrizia Zanellato, Fabrizio Reale, Mario Bergaglio, Luigi Macciò, Roberto Conte, Francesco Gavuglio, Maurizio Traverso, Marco Bagnasco, Michele Scotto Di Luzio, Andrea Burlando, Sergio Cao, Giuseppe Perrotta, Giancarlo Sciutto,Gianfranco Palpon, Gianni Dispensa, Gianni Faravelli Ignazio Zoccheddu   

Camminata nel verde di Ranzi (Pietra Ligure)

Trasferta ligure in quel di Ranzi per i nostri portacolori . Ecco il resoconto di Francesco Gavuglio :

"Nello splendido scenario dell'Appennino  sopra Pietra Ligure in quel di Ranzi i quattro dell' "AVE MARIA" ( CONTE R. ,   FRISIONE A. ,  GAVUGLIO F. ,  GRECO A. ) hanno difeso strenuamente i colori dell' ATLETICA  NOVESE su un duro percorso di Km 6,9 colpendo anche un centro con Francesco Gavuglio terzo di categoria . Le colt (i piedi) sono ancora fumanti......!!!!. "

CLASSIFICA

21° Notturna Maranzanese

Trasferta sulle prime colline astigiane per la “Notturna” di Maranzana nella serata del 10 agosto per un gruppo di “irriducibili” biancocelesti. Mario Bergaglio ci racconta i dettagli

“………..Gara UISP di circa 4,5 km consistente in tre giri di paese impegnativi e molto nervosi.

Sebbene fuori provincia biancocelesti presenti in numero consistente (17) che consentono di ottenere il secondo posto come società preceduti solamente dai locali Brancaleonini.

Come risultati da segnalare i primi posti di categoria per Daniela Bertocchi, Antonio Gioffre e Francesco Gavuglio il secondo posto per Armando Greco e il terzo per Diego Scabbio…………..”

 CLASSIFICA

3°Stracarezzano e Giro delle frazioni

Un ottimo apparato organizzativo unito alla bellezza della zona e ad un percorso selettivo hanno fatto vivere a tutti i partecipanti alla 3° Stracarezzano disputata nella serata del 9 agosto, una piacevolissima serata di sport. Partecipazione numericamente rilevante con quasi 130 competitivi e almeno una cinquantina di non competitivi e risultato tecnico rimarchevole con l’affermazione di Vincenzo Scuro che ha impiegato 22’30’’ per coprire i 6,3km del tracciato concludendo ancora in condizioni di freschezza atletica impressionanti. A poco più di 30” è transitato sul traguardo Diego Picollo a precedere di pochissimo Silvano Repetto e Andrea Chaves, nostro miglior atleta in gara . Per Andrea anche la vittoria nella classifica di categoria a suggellare un periodo di forma invidiabile e a consolidare un ruolo di primo piano nel panorama podistico del basso Piemonte. Ottimi piazzamenti anche per Paolo Dalia (con relativo terzo posto di categoria) e per Gianfranco Poggi, vincitore nella categoria di appartenenza e autore forse della sua miglior prova con i nostri colori. Piazzamenti di prestigio per Antonio Zarrillo, terzo tra gli over 60, e per Antonio Gioffrè e Camillo Pavese, piazzati tra i meno giovani. In campo femminile ancora una prova super per Teresa Repetto, seconda assoluta, che con un crono di 28’08’’ è arrivata a una manciata di secondi dalla vincitrice Elehanna Silvani. Quinto posto per Annalisa Mazzarello. Con queste prestazioni Teresa e Annalisa si sono inoltre garantite il primo e il terzo gradino del podio nella classifica di categoria. E Sara Grassano le ha imitate con il secondo posto in categoria FB. Per quanto riguarda la classifica per i gruppi la foto allegata è testimone della nostra affermazione davanti al gruppo Solvay e all’Atletica Valle Scrivia. Grazie a tutti inostri atleti per l’impegno e la costanza dimostrata.

Due piccole curiosità: gli organizzatori hanno riservato una coppa in premio al migliore tra i non competitivi che è andata a un giovane proveniente dal Lussemburgo e, con la prova di Carezzano, Giovanna Moi , inossidabile atleta della Delta Spedizioni, ha toccato quota 1500 gare disputate. Chapeau!!!!!!!!!

CLASSIFICA

FOTO StraCarezzano

Marcia nel bosco (Santuario Nostra Signora della Bastia)

Domenica 7 agosto tre nostri atleti (Roberto Conte, Antonio Gioffrè e Andrea Frisione) hanno partecipato alla 35° edizione della Marcia nei boschi . Partenza e arrivo al Santuario di Nostra Signora della Bastia sulle alture tra Busalla e Ronco Scrivia tra il Monte Reale e le Rocche del Reopasso . Gara impegnativa con iniziale tratto di discesa verso il fondovalle e seconda parte in decisa ascesa per far ritorno al Santuario dopo 9 km abbondanti e ultimo km strappagambe. I nostri rappresentanti si sono impegnati al massimo come al solito : e il loro solito è numericamente importante visto che insieme totalizzano la bellezza di più di 200 gare corse nell’annata!!!!!!!!!!!

Per qualche immagine vi rimandiamo alla pagina fb degli amici della A.S.D. Atletica Valle Scrivia https://www.facebook.com/groups/91857983156/

CLASSIFICA

2^ edizione 2000K x-Bionic Courmayeur Montblanc Skyrace

La nostra Teresa Mantero ci scrive :

"Ho partecipato ad una skyrace e precisamente la seconda edizione della 2000K x-Bionic Courmayeur Montblanc Skyrace (qui il sito http://www.montblancskyrace.it/)

In realtà l'evento era composto di due gare: una serale del venerdì con 1000 m di dislivello; l'altra del sabato mattina (quella alla quale ho partecipato) di 11 km per oltre 2200 m di dislivello, con partenza da Courmayeur e arrivo sulla terrazza panoramica di punta Helbronner della nuova funivia Skyway del Monte Bianco a 3.446 m. di altitudine.
Prima di tutto va detto che è già stato un successo averla portata a termine: la parte dal Pavillon alla Punta Helbronner consisteva in un'arrampicata con casco, corde e nell'ultimo tratto anche ramponcini divenuti obbligatori avendo nevicato le sere precedenti.L' esperienza è stata comunque bellissima, una volta arrivati in cima la soddisfazione per l'impresa compiuta ha ripagato dell'enorme fatica.
Parlando di classifica: sono arrivata 230^ su oltre 400 iscritti (32^ donna) con il tempo al Pavillon di 1 h 16' 59"e tempo finale di 3h 13' 28"...ma soprattutto sono arrivata intatta!
Il primo uomo MAGUET NADIR ha vinto con il tempo di 1h 44' 20"; la prima donna CORINNE FAVRE con il tempo di 2h 19' 12"
Teresa Mantero "
 

Maria Luisa Marchese……ancora più in alto

La nostra atleta Maria Luisa Marchese non smette di stupire e di stupirci. Ecco le sue parole…..

"Ieri 7 agosto ho corso il Fletta trail a Malonno (BS) in Valle Camonica, gara di 21 km e 1100 m di dislivello. Sono arrivata 13a tra le donne su 24, 3a di categoria con il tempo di 2h15'44''. L'anno scorso avevo impiegato 2h27'34'', ero arrivata 21a e 9a di categoria. Si tratta di una gara impegnativa, con salita e discesa, una parte nel bosco ed anche tratti di cemento. La 1a donna ha corso in 1h41'. La gara è stata vinta dal campione di corsa in montagna dell'Eritrea Petro Mamu in 1h25'. Era una competizione di livello assoluto alla quale hanno preso parte molti campioni e campionesse di corsa in montagna anche stranieri. E' stato fatto il record del percorso sia a livello maschile che femminile…….”

Per apprezzare il livello della gara vi indirizziamo a questo COMMENTO 

E per le difficoltà del percorso è significativo il VIDEO Senza aggettivi……………….

CLASSIFICA

 

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE