Phone +39 0143 321582

8^ Lago Maggiore Marathon

4 novembre - Roberto Moro non lesina gli impegni in questo scorcio di stagione e dopo la prova molto positiva della nostra Mezza ha puntato l’obbiettivo sulla Maratona del Lago Maggiore dove ha conquistato il terzo posto nella categoria di appartenenza chiudendo la prova in 3h26’34” Ecco il suo racconto:

Il Lago Maggiore ieri ci ha accolti con continui scrosci di pioggia. Le grandi foglie verdissime dei banani e gli esili fusti delle palme tutt'intorno non bastavano a mitigare la punta di inverno che dominava l'aria. Le cime imbiancate della acuminata corona della Val d'Ossola assestavano, allo sguardo, il colpo decisivo. Per raggiungere l'alloggio prenotato siamo saliti, tra il bianco sfilacciato del vapore, alla sommità di un picco che domina Verbania. Località Vignone. È il nome di un paese ordinato e lindo che ospita il B&B “Casa della Musica”. Bei nomi, assai simbolici, l'uno ci ricorda il nostro primato mondiale nella produzione cara a Bacco, l'altro che siamo il paese che ha dato i natali a uomini da niente come Verdi, Rossini e Puccini. Risveglio prima dell'alba per i preparativi di rito. La partenza della Maratona è fissata per le 9 sul lungolago di Pallanza, presso il locale “Palazzo di città”. Consumiano la colazione nei pressi di una finestra che ci regala un panorama di colline boscose ai piedi delle vette imbiancate. Il cielo limpido e screziato di nuvole piatte e rosacee conferma le previsioni meteo. Non sarà una gara bagnata. Questo va bene. Carmen al volante mi guida (letteralmente) al nastro di partenza. Ci accoglie la solita folla variopinta ed adrenalinica, lo Speaker si sfinisce cercando di caricare l’attesa di elettricità. Il villaggio è essenziale e molto ben organizzato, se si escludono gli accompagnatori, spettatori e curiosi si contano sulle dita di una mano sola. Veloce vestizione (in realtà una svestizione degli strati superficiali in tattica “a cipolla”). Mi lamento delle calze, Carmen mi fulmina con la sua femminile razionalità: “ compratene un altro paio e piantala”. Figurarsi, non ci penso nemmeno. Ci schieriamo e poi lo sparo. Via. Decido di seguire i “pacer” delle 3 ore e mezza e poi vedere come si metterà. La strada è asciutta, umida per piccoli tratti. Raggiungeremo Stresa dove chi fa la Mezza si fermerà, noi ritorneremo. Si corre praticamente sempre sul lungolago, lo scenario è da bella cartolina di promozione turistica. Il percorso è caratterizzato da continui saliscendi che non lasciano troppo scampo. Faticoso e difficile da decifrare per organizzarsi. Quasi a Stresa incontriamo due vere e proprie lunghe salite. Maledizione. Il litorale è dominato da Alberghi dove non mi farebbero entrare nemmeno per lavare le automobili dei clienti. Arrivo della Mezza, ancora due chilometri e torniamo. Incrociando gli altri mi sorprendo a scrutarli per leggere la fatica sui loro volti, cerco di immaginare come devono vedermi a loro volta. Qualcuno mi sorride, buon segno per entrambi. Continuano i saliscendi. Devo concentrarmi. Ecco il trentesimo, comincio a sentire il morso della fatica. Roberto non pensare. Trentacinquesimo, le anche cominciano a dolermi molto. Immagino di avere il corpo solo dalla vita in su. Ultimo ristoro, rallento o no? E se mi fermo e non riparto? Bevo, ho la gola arsa e i polmoni cominciano a bruciare. Il cartello dice 40, guardo l'orologio, i tempi degradano ma non crollano. Fisiologico. 41, il polpaccio sinistro è duro e legnoso, aspetto la sciabolata del crampo che per fortuna non arriverà. 42, ho i piedi in fiamme, gli alluci mi tormentano. Chissenefrega, vedo il tappeto rosso, respiro, cerco di non zoppicare. Vedo Carmen, mi saluta, passo sotto il traguardo, i numeri rossi del segna tempo scintillano il loro verdetto. È Finita.

Sfortunata la prova del nostro altro portacolori in gara, Mattia Bianucci, fermato da problemi fisici dopo il passaggio a metà percorso con un crono che lasciava aperte ottime prospettive.

CLASSIFICA

 

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE