Phone +39 0143 321582

Trasparenza 200hight

Le nostre ragazze ancora al top

Staffetta Marene-Valmala, 18 giugno Il difficile nello sport è confermarsi: e oggi le nostre ragazze hanno posto un altro segno importantissimo nella piccola, grande storia del nostro sodalizio conquistando il terzo posto nella difficilissima staffetta da Marene al Santuario di Valmala per il secondo anno consecutivo. Più di 50 km da percorrere, suddivisi in 7 frazioni, con un finale da far tremare i polsi per il dislivello di più di 800mt da scalare. Partenza all’alba perché le prime frazioniste scattano da Marene alle 7.30; Annalisa Mazzarello resta brillantemente nel gruppo della prime e cambia con Teresa Mantero. Per lei la frazione in piano non è tra le preferite ma Teresa non molla e porta il testimone a Ilaria Bergaglio in terza posizione. Per Ilaria l’impegno è nella frazione più lunga (11km e passa) e le condizioni fisiche non sono delle migliori. Sostanzialmente la posizione non cambia e Ilaria lancia Angela Giribaldi che parte in quarta posizione. La Giri, avvicinandosi a Busca, compie il sorpasso che sarà decisivo nell’economia della gara. Salta un’avversaria, quella della squadra potenzialmente più pericolosa, conquista una posizione e dà il testimone a Maria Luisa Marchese. Lei viene da una stagione travagliata dai guai fisici ma i 9,2 km da percorrere sono duri e sul passo Luisa fa la differenza e dilata il vantaggio. Il cambio è alla Madonna delle Grazie con Daniela Bertocchi: frazione breve ma di sola salita. Un piccolo aneddoto molto significativo: nel tratto a tornanti con pendenze più arcigne abbiamo visto alcuni cicloamatori arrancare sul percorso e guardare stupefatti la nostra atleta che li stava raggiungendo!!!. Daniela porta il testimone a Lemma dove la aspetta Teresa Repetto: le due formazioni più forti in gara (nell’ordine al traguardo Atl. Saluzzo e Brancaleone Asti) hanno ormai vantaggio incolmabile e per Teresa si tratta di correre a cronometro, senza riferimenti, lungo i 5 km di erta finale verso il Santuario per difendere il vantaggio acquisito. Una salita che per i primi 4 km è veramente difficile ma la nostra atleta porta a termine il compito e libera il sorriso, quando, ai 500 mt finali incontra sul percorso le compagne di squadra. La missione è compiuta in poco meno di 4 ore totali con un crono ufficiale solo di poco superiore a quello 2016, la conferma c’è stata e porta la nostra squadra ad una posizione di eccellenza nell’ambito podistico regionale. Da sottolineare il fatto che la partecipazione qualitativa e quantitativa a questo evento è di primo livello. Più di 60 le compagini al via di cui 14 femminili e quasi tutti gli interpreti migliori in gara. Per i dettagli della prova maschile assoluta e master vi rimandiamo alle classifiche dettagliate. Alle nostre ragazze e a Mario Bergaglio che organizza il tutto con assoluta passione, un grazie infinito.

CLASSIFICA GENERALE

CLASSIFICA 1^ TAPPA

CLASSIFICA 2^ TAPPA

CLASSIFICA 3^ TAPPA

CLASSIFICA 4^ TAPPA

CLASSIFICA 5^ TAPPA

CLASSIFICA 6^ TAPPA

CLASSIFICA 7^ TAPPA

FOTO

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

CONTATTACI

Via Crispi 27,
15067 - Novi Ligure, - AL -

Tel.: +39 0143 321582
Fax: +39 0143 1970160
atleticanovese@atleticanovese.it

CONTATTO VELOCE